il passato, il presente e il futuro

La nostra azienda è nata 20 anni fa’ a Verla di Giovo, un piccolo paese della valle di Cembra, dall’idea di due fratelli,

Elio e Antonio.

In realtà tutto nacque 50 anni prima, quando lo “zio Vittorio”, gestiva con grande passione quello che era il forno di paese. Il fornaio di allora, oggi sarebbe considerato quasi un eremita, un uomo solitario che viveva nel buio e riposava di giorno.

Il pane veniva impastato la notte, lasciato riposare ed infine cotto alle prime luci dell’alba, pronto per essere sfornato non appena i paesani si svegliavano ed erano desiderosi di una sana e genuina colazione. Allora le mogli, che erano già attive, andavano dalla “zia Mariota” che diligentemente distribuiva il pane a tutti.

I tipi non erano molti, ma la gente si accontentava e l’azienda poté così crescere; arrivò fino agli anni novanta, quando ormai vecchi, gli zii trasmisero tutto il loro sapere ai nipoti, che ovviamente, cresciuti in quell’ambiente dai mille profumi e cento sapori, se ne erano innamorati.

Nel 1994 iniziarono i lavori di restauro del vecchio convento, la corte della famiglia Brugnara, i cosiddetti “Zari”, terminati nell’ aprile del 1995, quando alla vigilia di Pasqua, auspicando la benedizione della colomba, il Panificio aprì nuovamente i battenti.

La frenesia dei tempi, la voglia di far bene, di rendere orgogliosi gli zii che così tanto avevano dato all’azienda richiese più collaboratori e così anche la “zia Flora” e lo “zio Guido” con le sue intramontabili battute fredde (e in un panificio il freddo non si sente sicuro) diventarono pezzi di storia.

La notte era movimentata, si continuava a produrre pane alla vecchia maniera, anche se forse qualche automazione era stata inserita, ma la mattina tutto taceva, restava solo la “signora Grazia” che aveva preso il posto della zia Mariota, e con la stessa passione, vendeva il pane ai paesani. Alle sette scendevano i pargoli, caricavano lo zainetto di krapfen e pronti per le lezioni, si dirigevano nel piazzale della scuola dove manifestarono le prime idee imprenditoriali.

Quando la scuola finiva, Alex correva verso casa, ma invece di salire le scale, si appoggiava alle finestre e scrutava ogni passaggio di quel mondo magico, quello del suo papà. Anni dopo, finiti gli studi, Alex, da sempre attratto dal movimento dietro i vetri, si unì alla ciurma.

Non pochi scontri dopo, iniziò il lungo cammino del cambiamento che ci portò nella “Piana”: nel 2008 il Panificio venne spostato nell’attuale laboratorio, divenne “il Paniere”, si automatizzò e come piace dire a noi diventò signorina. Fu infatti il periodo dell’adolescenza: le celle talvolta facevano i capricci, e serviva una mano sapiente e ben ferma per rimetterle in riga. Alex, non poteva farcela da solo, ma ben presto arrivò il piccolo a sostenere le spalle del fratello e così Tomas entrò in azienda. Ora si sta facendo le ossa, ma già con ottimi risultati: i nostri nuovi due punti vendita di via Perini e Bren center sono frutto della sua perseveranza e tra poco fungeranno da unità pilota per la nascente linea in franchsing de “il Paniere”.

Il pane ha trovato nuovi orizzonti: ora produciamo più di 30 tipologie diverse per poter venire incontro alle esigenze di tutti, abbiamo incrementato la produzione con dolci da forno quali brioches, krapfen, strudel, torte, con la piccola gastronomia, pizze e focacce e la nuova nata la pasticceria viennese con torte, bavaresi, paste e pasticcini mignon.

Contatti

sede  legale amministrativa

via Filos 19, 38015 Lavis Trento

telefono 0461-240328

email: info@ilpanierebrugnara.com

news della settimana

CARA MAMMA

May 13, 2018

1/10
Please reload

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

Follow us on

Gdpr

Tutti i dati sensibili raccolti su questo sito saranno gestiti solo da 'Il Paniere srl' e non verranno ceduti a terzi. In ogni momento si potrà richiedere la propria cancellazione. 

Si informano i gentili clienti che i dati verranno catalogati solo a seguito di un ordine e solo per evadere lo stesso.   il link per conoscere la nostra Privacy policy

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now